• Novità
  • /
  • News
  • /
  • DISTANZIAMENTO SOCIALE E CORSA AI TEMPI DEL COVID
DISTANZIAMENTO SOCIALE E CORSA AI TEMPI DEL COVID.
12 Marzo 2021

Un team di ricercatori delle Università KU Leuven e della Eindhoven University of Tecnology ha indagato la trasmissione del virus COVID durante la camminata e la corsa.

Dai dati emersi la trasmissione del virus, avviene attraverso la dispersione di gocce di saliva dalla bocca o dal naso (droplet) , che può avvenire tossendo, starnutendo oppure parlando.

Lo studio ha utilizzato un sistema, la simulazione fluido-dinamica (CFD), precedentemente validato e calibrato in galleria del vento per indagare se la distanza di sicurezza di 1,5m comunemente consigliata, avesse un significato anche durante la corsa.

Le simulazioni prevedevano l’assenza di vento e l’interazione tra 2 runner posti a distanza variabile che veniva progressivamente aumentata analizzando due situazioni tipiche:

 

  • camminata alla velocità di 4 km/h

 

  • corsa alla velocità di 14,4 km/h

 

Le conclusioni emerse sono:

 

  • La distanza di 1,5 metri è da attribuirsi solo in una condizione statica o quasi statica.

 

  • Ogni runner lascia dietro di sé una scia di droplet (fig.b) che si estende per alcuni metri la cui lunghezza cresce con la velocità.

 

  • la distanza di sicurezza oltre la quale è possibile escludere la possibilità di contagio è stata misurata di 5m durante il cammino e 10m durante la corsa e questo in assenza di vento (la sua presenza potrebbe modificare questa distanza).

 

  • per conoscenza altri studi effettuati su ciclisti evidenzierebbero la distanza di sicurezza in 20m mentre si pedala a 25 km/h

 

 

 

In conclusione, per chi esce a camminare o correre, è consigliato di:

Evitare di farlo in gruppo, uno avanti all’altro, a “trenino”, con o senza alternanza.

Il rischio cresce con l’aumento del tempo di esposizione.

Mantenere una buona distanza anche lateralmente di un paio di metri (fig.C.D), coprirsi se non con una mascherina, con uno scalda collo fino al naso e…

..arrivati a casa lasciamo le nostre scarpe fuori dalla porta, esposte al sole e laviamo bene ciascun capo.